Francesca Giuliano (showgirl e modella)      Fiano Romano (Roma) 21.2.2019

                            Intervista di Gianfranco Gramola

Conosciamo meglio Francesca Giuliano, la modella curvy di “Avanti un altro”

   

Francesca Maria Giuliano è nata a Cannes. Nel gennaio 2017 ha iniziato l’avventura televisiva che le ha permesso di lavorare con Paolo Bonolis in “Avanti un altro”. Ad aprile 2016, ha avuto il grande onore di essere scelta da Antonella Ponziani in una scena del suo corto “Per i nemici Nora” per interpretare una ragazza formosa che passeggia in abiti Anni 50, corto andato in onda su Sky. Spesso ospite in trasmissioni televisiva, in particolare a Pomeriggio 5, dove la padrona di casa, Barbara D’Urso tratta spesso temi legati alla bellezza e all’estetica.

Intervista

L’ultima volta che hai pianto e perché?

Quando sono stata attaccata ingiustamente per via del mio fisico. Devo dire che dal nervoso ho pianto, poi detto dalle donne mi ha fatto ancora più male.

Ultimo libro letto?

L’ultimo libro che ho letto è stato “Cuore” di Edmondo De Amicis, a scuola. Sono una ragioniera e sono uscita con un bel voto, però ho sempre letto poco, non ho questa passione. Da un po’ di tempo sono buddista e per questo mi sto avvicinando ai testi dei maestri di questa religione. Mi sto applicando alla lettura sul buddismo.

Cosa  pensi della battaglia contro il fumo?

Sono a favore, Gianfranco. Io non ho mai fumato nella mia vita e non bevo. Penso che il fumo uccide te e anche chi ti sta attorno. Sono contro il fumo e contro ogni tipo di droga. Meglio fare l’amore, Gianfranco, tutta la notte (risata).

Hai mai fatto delle gaffe?

Da Bonolis in trasmissione è un fatto normale, perché l’emozione è un qualcosa che  non puoi controllare. Stando davanti ad un mostro sacro della televisione come Bonolis è facile fare delle gaffe. Oramai lui è abituato alle mie gaffe.

Compromessi pur di lavorare?

Compromessi, mai nella mia vita, nemmeno nell’ambiente dello spettacolo. Mai in  assoluto.

Mai avuto problemi di stalker?

Ho ancora una causa in corso con un mio ex fidanzato, una causa molto lunga. Purtroppo la legislazione italiana ti immette in un circuito che non ha più fine, devi pagare molti soldi agli avvocati ed è proprio una vergogna. Però c’è ancora la causa in corso e dopo un po’ di anni sembra che lui si sia messo l’anima in pace.

Il tuo rapporto con il denaro?

Sono più una cicala che una formica, quindi se ce l’ho, me lo voglio godere, perché tanto non sappiamo cosa succederà domani.

La dichiarazione d’amore più carina o divertente che hai avuto?

Io quando andavo a scuola ho sempre fatto molta paura ai ragazzi, quindi non ho avuto delle dichiarazioni vere e proprie. Avevano un po’ paura di me ed è stata una cosa un po’ sofferta, anche perché non ho mai preso io l’iniziativa. Non me la ricordo una dichiarazione d’amore un po’ particolare.

Qual è il tuo punto debole?

Il cibo (risata).

Quali sono i tuoi tabù?

Il nudo. Non sono molto esibizionista sotto questo punto di vista.

Hai un portafortuna?

A volte porto con me il rosario di padre Pio. E’ con me da tanti anni, anche se sono diventata buddista.

Una cosa che non hai ma che desideri avere?

Vorrei un mondo migliore. Però non ce l’abbiamo. Basta vedere i TG degli ultimi giorni. Sembra un bollettino di guerra, perché c’è troppa violenza sugli anziani, sui bambini, sugli animali, su tutto. Siamo nell’epoca del diavolo, del demonio.

Cosa non deve mai mancare nel tuo frigorifero?

Io seguo un alimentazione molto sana, quindi nel mio frigo non mancano mai tutti i tipi di verdure, minestroni, latte scremato, jogurt e tanta frutta, specialmente kiwi. Il problema è quando esco fuori. Mi faccio certe cacio e pepe che non ti dico (risata).

Sei gelosa?

Si, quando sono fidanzata sono molto gelosa. Ma lo sono anche delle mie amicizie.

Cosa non sopporti?

La falsità e i volta faccia degli amici. Ho avuto amici che poi si sono rivelati tutt’altro. A parte la faccenda dello stalker, non ho mai avuto situazioni brutte, però delusioni e falsità da parte delle amicizie, si e quelle non le sopporto.

Tatuaggi e piercing, favorevole o contraria?

Contraria, però ognuno è libero di fare quello che vuole. Se ti senti meglio così, va bene. Ognuno deve fare quello che crede, basta che non faccia male al prossimo. In una donna troppi tatuaggi e piercing non mi piacciono. Ci sono delle modelle che hanno dei tatuaggi e sono tanto belle, però su di me, no.

Hai dei complessi?

Assolutamente no. A volte penso al mio fisico, però alla fine devo tutto alla mia forma fisica. Non ho complessi e sono fiera di come mamma natura mi ha fatta. 

Quanto ti influenza l’oroscopo nella vita quotidiana?

Io Paolo Fox lo devo sentire tutti i giorni. Lui è veramente un mago. Io sono dell’ariete e quando lui dice “Oggi discuterete”, mi succede di dover discutere con qualcuno. Sul futuro ho provato, ma nessuno c’ha azzeccato nulla su di me. Però l’oroscopo di Paolo Fox è fantastico, per me lui è geniale.

Un domani come vorresti essere ricordata?

Come un punto di riferimento femminile, che abbia fatto qualcosa per le donne, magari una raccolta fondi o qualcosa che riguarda la solidarietà.

Con la popolarità sono cambiate le tue amicizie?

Le mie amicizie non sono cambiate, sono sempre le stesse, Gianfranco. Adesso capita che mi riconoscano quando sono in giro e mi fa molto piacere, però io sono rimasta quella di prima e con le stesse amicizie.

A chi vorresti dire grazie?

Ringrazio la vita che mi ha dato delle persone che mi vogliono bene, che sono gli amici e ringrazio il destino che mi ha dato l’opportunità dell’esperienza televisiva, che sto cogliendo e spero possa portare qualcosa di bello nella mia vita. 

Sei invidiosa?

Assolutamente no. Anzi, prendo esempio da chi è bravo. Quando vedo una persona che è riuscita a fare delle cose, che è preparata, che si impegna molto, le dico brava. Hai visto in televisione il successo che ha avuto l’attrice Serena Rossi, con il film su Mia Martini? Quella ragazza è preparatissima, è riuscita anche con la mimica facciale a ricordarci questa grande artista, purtroppo sfortunata perché dando retta alle chiacchiere si è tolta la vita.  Serena Rossi ha avuto quel ruolo, lei sa recitare, sa cantare molto bene, sa fare tutto. Come fai ad essere invidiosa o gelosa di una ragazza così? C’è da prendere esempio per l’impegno e la passione che c’ha messo nell’interpretare quel ruolo.