Claudia Parini (modella e show girl)    Barcellona (Spagna) 25.2.2014

                          Intervista di Gianfranco Gramola

Una ragazza semplice ma ambiziosa. Lei e Simona Guatieri spopolano in Spagna facendo le Veline in un programma simile a Striscia la Notizia. Claudia ha un sogno: diventare un inviata sportiva e seguire le orme di Sara Carbonero

Per interviste: laura.gorini@yahoo.it tel. 333/6434873

Claudia Parini 21 anni nata a Brescia. Le mie prime esperienze nel campo della moda risalgono a quando avevo 15 anni vicino a casa mia stavano facendo un concorso di bellezza (la più bella del mondo) io per curiosità sono andata a vedere la sfilata , quando il fotografo mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto partecipare, sono arrivata fino alla finale nazionale nelle ultime 24. Dopo questa esperienza ho continuato prima come hobby poi come lavoro vero e proprio. Sono diventata testimonial delle Terme di Boario, ed ero in copertina di una rivista per un marchio di gioielli, e varie campagne locali. Mi sono diplomata con ottimi voti in Ragioneria, e il mio sogno nel cassetto essendo una grande appassionata di sport mi piacerebbe diventare una giornalista sportiva. Le veline italiane? Le ho viste in tv un paio di volte ma non le conosco! Da grande come ho detto prima studiate giornalismo :) Noi viviamo tra Milano e Barcellona abbiamo due case una in Italia e una in Spagna. Partiamo dai miei punti deboli sono una persona molto lunatica e testarda quando mi metto un testa qualcosa nessuno mi può fare cambiare idea! Come pregio sono una persona molto trasparente e sincera ,una parte che cambierei del mio carattere senza dubbio il fatto di non pensare troppo alle conseguenze delle mie azioni sono molto anzi troppo impulsiva! Invece per il lato estetico adoro le mie gambe e le mie labbra cosa che cambierei e la mia altezza sono 170cm.. Mi piacerebbe qualche cm in più . Nel mio guardaroba non può mancare assolutamente il leggings nero e un capo che uso tantissimo invece non c'è niente di particolare che non metterei. Il mio motto e Carpediem sempre cogliere l attimo !!

Intervista

Come ti sei avvicinata al mondo dello spettacolo?

Mi sono avvicinata al mondo dello spettacolo per caso anche se ne ero già affascinata. Vicino a casa mia stavano facendo le selezioni di un concorso di bellezza, il fotografo mi notò e mi chiese di partecipare. Partecipai e sono arrivata alla finale nazionale tra le prime 24. Da li non ho poi smesso !

Questo mondo era come te lo immaginavi o ti ha deluso?

Beh diciamo che è un mondo difficile devi avere mille occhi e pensare che nessuno e li per aiutarti. Devi contare principalmente su te stessa! 

Quali sono i tuoi idoli?

Beh idoli non me ho, ma ispirazioni. Il mio sogno e diventare un inviata sportiva e mi piacerebbe seguire le orme di Sara Carbonero!

Qual è stata la tua più gran soddisfazione nel campo artistico?

Beh senza dubbio una grande soddisfazione ed essere diventata velina in Spagna!! Anche se spero di tornare a lavorare anche in Italia. 

Come ti trovi con la tua amica e collega Simona Guatieri?

Mi trovo bene. Viviamo assieme ormai siamo praticamente come due sorelle. 

Fra voi due c’è più rivalità o complicità?

Senza dubbio complicità. 

In futuro, artisticamente, come ti vedi? Magari a Striscia la notizia a Milano?

Beh artisticamente come ho già accennato prima mi piacerebbe tornare in italia !!! 

Hai un sogno professionale nel cassetto? E uno privato?

Sogno professionale sicuramente terminare gli studi e laurearmi in giornalismo. Un  sogno privato? Trovare una persona accanto con la quale possa stare bene !

I tuoi genitori che futuro sognavano per te?

I miei genitori sono sempre stati dalla mia parte e volevano solo che io fossi felice!

Hai fratelli e sorelle? Che lavoro fanno i tuoi genitori?

Ho una sorellina più piccola! E mio padre é un cuoco e mia mamma ha un panificio a Brescia. 



Un tuo portafortuna?

Il mio portafortuna e un rosario che ho sempre al collo che mi ha regalato una persona speciale. 

Un peccato di gola che ogni tanto ti concedi?

La pizza! La mia droga… 

Cosa ti rilassa?

Mi rilassa leggere! È guardate film al cinema con amici!

Di cosa hai bisogno per essere felice?

La mia felicità dipende soprattutto dalla mia famiglia e dal mio lavoro !

Cosa non deve mai mancare nel tuo frigorifero?

Assolutamente la frutta, la mia droga! 

Le vacanze più belle che ricordi?

Sicuramente quelle ad Ibiza con Simona. Vacanze indimenticabili!

L’ultima volta che hai pianto e perché?

L’ultima volta che ho pianto è stato alcuni giorni fa mentre guardavo le olimpiadi di Sochi e Carolina Kostner si esibiva e vinceva la medaglia si bronzo. Mi ha commosso!

Il complimento più bello che hai ricevuto?

Che sono una persona speciale sia dentro che fuori. 

Quando hai avuto la prima cotta?

La mia prima città alle media e la cosa non era ricambiata!

E l’ultima?

L ultima? Questa estate e non mi è ancora passata!! 

Il tuo rapporto con il denaro?

Sono molto parsimoniosa. 

Chi porteresti con te su un’isola deserta?

Non si dice!! E’ un segreto!

Cosa ne pensi della battaglia contro il fumo?

Consiglio a tutti di non iniziare a fumare. Io fumo e mi piacerebbe smettere! 

Claudia con la collega e amica Simona Guatieri

Ultimo libro letto?

Ultimo libro letto Ungher game 3 (un romanzo scritto da Suzanne Collins, ndr.)

A quale trasmissione televisiva non rinunci?

Non mi perdo le partite delle mie squadre del cuore: Juventus e Barcellona. 

Tatuaggi  e piercing?

Piercing no, ma ho 4 piccoli tatuaggi. 

Hai dei complessi?

Ho un solo complesso, l’altezza. Vorrei essere più alta. 

A chi vorresti dire grazie?

Alla mia famiglia e a chi crede in me.