Valentina Riccio (ballerina e show girl)     Roma 25.10.2012

                                           Intervista di Gianfranco Gramola

Una brava attrice e ballerina, che ha fatto molti sacrifici per arrivare al successo e che ora sta raccogliendo i frutti (sta lavorando in una sitcom per Mediaset e sarà nel cast in un paio di film per il cinema l'anno prossimo). E di Tony Binarelli dice:” Il lavoro con lui è stata una delle mie prime esperienze ed anche una di quelle più belle. Lo terrò sempre nel cuore”


Il suo sito ufficiale è www.valentinariccio.it e l'addetto stampa è Laura Gorini e.mail laura.gorini@yahoo.it

Nata il 5 settembre, Valentina vive a Latina.

Bella, brava, sensuale e determinata. Sono questi i tratti fondamentali di Valentina Riccio, ballerina e showgirl laziale (più precisamente di Latina) con all' attivo tantissime apparizioni in noti programmi televisivi tra cui “Beato tra le donne”, “ Ciao Darwin 6” e “ Trenta ore per la vita”. La sua immensa passione per la danza fa capolino ben presto nella sua vita: infatti all' età di soli cinque anni inizia a studiare con attenzione la danza classica per poi proseguire gli studi nella danza jazz moderna e contemporanea. Poco dopo si manifesta in lei anche il suo amore per il flamenco. A sedici anni arriva la sua prima partecipazione a una trasmissione televisiva: si tratta di “Bravissima”. La conduzione e l'ideazione del format reca la firma di Valerio Merola. A diciotto anni appena compiuti incomincia a lavorare come valletta del mago Tony Binarelli partecipando a "Trenta ore per la vita". Successivamente diventa valletta del mago Alexsander con il quale fa una trasmissione di varie puntate su Rete 4 intitolata "Happy Magic". Da lì in poi la sua carriera è tutta in salita: partecipa come ballerina a “Beato tra le donne” su Canale 5 e intraprende un tour con la regina del Pam Pam Cecilia Gayle in nome della sua grande passione per la musica latina. Grazie a lei partecipa a numerose trasmissioni televisive come – tra le altre- “Buona Domenica”, “In famiglia”, “Uno mattina” e “Domenica In”. Non contenta Valentina decide di accettare la proposta dei Los Locos di ballare nel videoclip del pezzo “ Tum Tum”. Segue una tournee in locali e in televisioni nazionali. Qualche mese dopo è la musica di Gigi D' Alessio a stregarla: per lui balla nel pezzo “ Mon amour” nell' evento “ Moda mare a Taormina” e partecipa sempre in veste di ballerina al suo tour. Tra le altre partecipazioni televisive avvenute in quel periodo sono da annoverare “ Domenica In”, “ Baciami Versilia” , “ Porta a porta”. Risale sempre a quel periodo la sua collaborazione con il quartetto rap e funky dei Gemelli Diversi che la vogliono come ballerina protagonista del videoclip di “ Nessuno è perfetto”. Attualmente la Riccio è impegnata in serate che la vedono protagonista nei più bei locali di tutta Italia e con il suo gruppo di showgirls, le Summer Sisters. Partecipa alla fiction per canale 5: "Pupetta Maresca". Valentina nel ruolo di un'animatrice gira il suo primo film in uscita a febbraio 2012: "Operazione Vacanze".

Intervista

Ho letto nella tua biografia che sei una bravissima ballerina. Chi  ti ha trasmesso questa passione?

Mia madre mi racconta sempre che da piccola sul seggiolone, ancora non camminavo e già ballavo. La passione per la musica l'ho presa da mia madre che è stata una grande soprano.

Quali sono stati i tuoi maestri?

Ho iniziato a studiare danza nella mia città, dopodiché tanti stage con i più grandi coreografi e ballerini della televisione. Ma la mia più grande preparazione la devo al coreografo e ballerino Marco Sellati.

Quali sono i tuoi idoli?

Naturalmente i grandi Michael Jackson e Madonna, la sempre verde Raffaella Carrà e la poliedrica Jennifer Lopez alla quale mi ispiro molto anche nel mio look.

Qual'è stato l’incontro che ti ha cambiato la vita?

Non ce n'è uno in particolare, ma tanti tutti insieme. Faccio tesoro di ogni incontro fatto nella mia vita.

Hai mai pensato ad un nome d’arte?

No, mai!

I tuoi genitori che futuro sognavano per te?

Esattamente questo, dato che è grazie a loro che ho avuto la possibilità di studiare da bambina.



Che lavoro fanno loro?

Ora sono pensionati, ma sono stati cuochi e ristoratori.

Con Bravissima, di Valerio Merola, sei diventata anche showgirl. Il mondo dello spettacolo era come te lo immaginavi o ti ha un po’ deluso?

In verità vi dirò che è esattamente come me lo aspettavo ma, negli ultimi anni la tv ha dato troppo spazio ai reality show dando la possibilità anche a chi non ha studiato di fare questo lavoro, quindi a persone non preparate,

Cosa hai sacrificato per arrivare al successo?

Tutto, mentre tutti si divertivano io da bambina studiavo ed anche adesso mentre gli altri escono io lavoro. Non ho una vita privata ma diciamo che a noi artisti piace un po' così!

Hai un sassolino nella scarpa che vorresti toglierti?

No, nessuno.

C’è un collega che stimi molto?

Ce ne sono diversi, sarebbe difficile scegliere tra questi!

Hai lavorato anche con Tony Binarelli, il mago. Come hai vissuto quella esperienza?

Tony Binarelli è un uomo meraviglioso, gli devo tutto. Il lavoro con lui è stata una delle mie prime esperienze ed anche una di quelle più belle. Lo terrò sempre nel cuore!

Qual'è la chiave del tuo successo?

Sicuramente la spontaneità è una delle doti che mi caratterizzano e la mantengo sia nella vita privata che in quella lavorativa.

Hai un sogno professionale?

Vorrei fare l'attrice comica.

E uno privato?

Vorrei aprire un centro di pet therapy.

Quali sono i tuoi obiettivi o progetti?

I miei progetti sono una sitcom per Mediaset e un paio di film per il cinema l'anno prossimo!

L’ultima volta che hai pianto e perché?

Mi commuovo sempre davanti ad un film d'amore.



Quali sono i tuoi hobby i tuoi passatempi preferiti , quando non lavori?

Mi piace ballare, mi diletto in cucina e seguo corsi di pilates.

Qual'è il tuo motto?

Chi si accontenta non gode!

Cosa non sopporti?

L'ipocrisia e il doppiogiochismo.

Che rapporto hai con la Fede?

Credo nella Chiesa ma non nei preti.

Un tuo pregio e un tuo difetto?

Il mio pregio è anche il mio peggior difetto: dico sempre quello che penso.

Chi porteresti con te su un’isola deserta?

I miei due cagnolini.

Hai fatto delle gaffes?

Si! Facevo parte del corpo di ballo di "Domenica In", il nostro coreografo Roberto Croce realizzò una coreografia in cui dovevamo tenere in mano un palo. Indovina un pò? Ballando in diretta sono stata l'unica a far cadere il palo, quasi colpendo le altre ballerine!

Qual è il tuo tallone d’Achille?

Sono troppo sensibile!

A chi vorresti dire grazie?

Alla mia famiglia.

A chi vorresti dire scusa?

A nessuno!